Oscar piccolo

Pose a Question Express your Beliefs À propos de moiNext pageArchive

Anonymous asked: Ti ammiro molto e ho sempre avuto delle domande da porti ,ma non ho mai trovato il coraggio di farlo di presenza. Qual è il motivo di riprodurre i luoghi che visiti e non immortalarli ,direttamente,con la macchina fotografica ? Da cosa sei ispirato quando realizzi e riempi le pagine di quel quaderno ? Quel quaderno l'hai voluto tu, di tua spontanea volontà, o è nato da richieste che facevano i professori a scuola?

Scusa se ti rispondo solo adesso, momentaneamente non ho il tempo di collegarmi online; mi sono ripromesso di farlo più spesso ma tra scuola ed altri impegni non riesco mai. Di luoghi ne ho immortalati molti ma il mio obbiettivo non è quello di fare vedere alle persone dove sono stato; attraverso le mie riproduzioni cerco di fare vedere il modo in cui ho vissuto in un determinato luogo, come ho affrontato un’esperienza, cerco di mettere in primo piano il mio punto di vista. Cerco di fare vedere alla gente chi sono io e come vedo le cose; la realizzazione dei miei quaderni è uno dei modi che mi permette di farlo, cerco di mettere me stesso in tutto quello che faccio. Si, il quaderno è una cosa che ho voluto fare io, di mia spontanea volontà.  Apprezzo moltissimo il tuo essere così curioso, se hai la possibilità di parlarmi di persona non hai bisogno di coraggio, capisco cosa intendi ma credimi, non mangio nessuno, ansi mi fa piacere se qualcuno cerca di capire ciò che faccio. 

My Astronomical Geography 

Experimenting with fabrics and prints. 
Voyages by Oscar Piccolo 

Here is a behind the scenes of one of my Voyages.

It took my a while to find the perfect resources in order to create the scene I had in mind; you see, I kept picturing this tropical rain forest but I couldn’t find a way to recreate it. When I accompanied my mother to the supermarket I found a “melange” of celery ( defined as a cultivated plant of the parsley family with closely packed succulent leaf stalks which are used as a salad or cooked vegetable ); I then decided to recreate the forest I had in mind in a miniature scale, adjusting and editing as well as elaborating it digitally. I shot the picture of the voyager separately and added it to the miniature environment, adjusting the forest’s proportions. 

If you are even more curious, send me your thoughts and I shall be pleased to respond. 

Becoming Klimt by Oscar Piccolo

Photograph taken by Giulia Martinez